Affiancamento di un Temporary HR Manager per la ricerca e l’inserimento di nuove risorse

Problema La società appartiene ad una famiglia di imprenditori. È leader nella progettazione e produzione di impianti tecnologici per l’industria alimentare ed è cresciuta negli ultimi anni anche a livello internazionale, con due sedi all’estero. Da ciò, nasce la necessità di un presidio in ambito HR per supportare un piano di crescita, che preveda l’inserimento in azienda di varie figure: per la maggior parte, ingegneri di processo e project manager, oltre ad un rafforzamento dell’area…

Copertura di un vuoto manageriale in un’azienda medicale – farmaceutica di medie dimensioni

Il problema L’azienda fa parte di un gruppo multinazionale operante nel settore medical device, leader di mercato e presente in diversi paesi del mondo. La società, di dimensioni medio – piccole, si trova a dover gestire un significativo “breakthrough”, legato all’introduzione di una nuova gamma di prodotti: quest’ultima avrà, nel medio termine (tre anni), un impatto importantissimo non solo sui volumi di produzione – che verranno quintuplicati –, ma anche sull’organico, che subirà un aumento…

Un vuoto manageriale critico nella Direzione Tecnica

Problema Azienda leader nella produzione di impianti automatici per il confezionamento internazionale si trova ad affrontare un improvviso vuoto manageriale nella direzione dell’Ufficio Tecnico, funzione strategica per un’azienda industriale che produce impianti su commessa.  La mancanza di direzione nell’Ufficio Tecnico ha portato i capi settore (progettazione meccanica, elettronica e automazione) a una sorta di autogestione senza una analisi delle priorità. Soluzione La Direzione, dopo aver vagliato diverse possibilità d’intervento, ha coinvolto Contract Manager s.r.l. per…

Copertura di un vuoto manageriale e ottimizzazione dei processi nell’area Operations di una media azienda meccanica

Problema La società è leader nella progettazione e produzione di componenti meccanici per il settore industriale. Il mercato di riferimento è principalmente quello della produzione “make to order”. L’azienda si trova inaspettatamente a dover fronteggiare un vuoto organizzativo nella Direzione Operations, immediatamente a valle della sostituzione del vecchio sistema gestionale con un nuovo sistema ERP, che ha generato una serie di problematiche che a loro volta hanno pesantemente condizionato l’operatività aziendale: Difficoltà nella gestione delle…

Un caso di fractional management in ambito HR

Il problema  L’azienda offre soluzioni informatiche B2B. Partita qualche anno fa come start up, si è sviluppata con diverse sedi sul territorio nazionale fino a diventare un importante operatore del settore. L’esigenza di un presidio in ambito HR è nata di recente. La Direzione ha chiesto a Contract Manager s.r.l. un interim manager per presidiare le aree “soft”: selezione, formazione, sviluppo delle risorse e per formare il CFO che si occupava anche di payroll e…

Rivisitazione della Gestione dei Trasporti: Risparmi e Miglioramenti Organizzativi

Il Problema L’azienda cliente produce e distribuisce prodotti in plastica personalizzati per l’imballaggio. Opera con un modello produttivo MTO (Make to Order). Negli ultimi anni l’azienda ha avuto una crescita molto forte sia in termini di volumi che di clienti. Le spedizioni superano le diverse migliaia all’anno; i clienti sono più di mille, la maggior parte all’estero. Il trasporto estero è prevalentemente su strada e una parte minore via mare. L’azienda pur essendo dotata di…

L’integrazione di più società in un nuovo modello organizzativo in logica lean, grazie a un intervento di interim HR management

Lo Scenario L’azienda ha un’esperienza pluriennale nella fornitura di soluzioni software, con vendita e assistenza dei suoi prodotti. È in una fase di grande crescita grazie anche all’acquisizione di aziende che operano nello stesso business. L’azienda è destrutturata e in questa crescita risulta evidente la necessità di creare un sistema organizzativo adeguato e di individuare le risorse interne con elevato potenziale. Le problematiche immediatamente emerse dalle acquisizioni evidenziano metodologie diverse di vendita e di assistenza,…

Gestione HR in un’azienda in forte crescita

Il problema L’azienda è di media dimensione, in forte sviluppo, operante nel settore dell’arredamento, è di fronte a sfide complesse, ostacoli ma anche grandi opportunità per le quali, però, sente la necessità di attrezzarsi adeguatamente. Per affrontare questo passaggio è richiesta in primo luogo la piena consapevolezza della delicata situazione oltre al coraggio di affrontare gli ostacoli, la forza, le risorse economiche per poter risolvere tutti i problemi che la crescita, inevitabilmente, richiede di affrontare.…

Intervento di riorganizzazione di un’azienda farmaceutica di medie dimensioni che non era gestita

Il problema L’azienda opera nel settore farmaceutico e fa parte di un gruppo multinazionale francese leader di mercato e operante in diversi paesi del mondo. L’azienda, di dimensioni medie, non aveva mai ottenuto risultati economici positivi, pur essendo riconosciuta come riferimento di eccellenza per gli aspetti qualitativi e di sviluppo. Opera in un settore in forte evoluzione, principalmente trainato dalle scelte strategiche dei grandi gruppi farmaceutici di esternalizzare le attività produttive. La crisi legata alla…

Introduzione di un Sistema di Controllo di Gestione in una società del settore Arredamento

Progettazione, realizzazione e rilascio di un complesso sistema di Controllo di Gestione subito dopo l’avvio di un nuovo ERP aziendale (SAP-Hana) Scenario L’azienda opera nel settore Arredamento. Sta crescendo molto rapidamente e ha programmi di sviluppo ambiziosi, anche per linee esterne. Opera su diverse sedi, sia produttive sia commerciali e distributive. Vengono trattati decine di migliaia di articoli di prodotti finiti e commercializzati, oltre a componenti e semilavorati. Non ha una “storia” di pianificazione, controllo…

Richiesta info veloce