Temporary manager TM

Opportunità manageriali

Siamo interessati ad avere nel nostro team manager caratterizzati da elevata competenza, flessibilità operativa e alti standard etici per coinvolgerli nei futuri interventi di temporary management. Se possiedi queste caratteristiche invia il tuo curriculum. Lo analizzeremo e, se lo riterremo adatto, entrerai, se vorrai, a far parte della la Rete Contract Manager, il più importante network italiano di temporary management.

Qui di seguito sono elencate alcune opportunità di temporary management attualmente in corso. Solo un numero limitato di opportunità vengono inserite in questa bacheca.

POSIZIONE
CHIEF FINANCIAL OFFICER

SETTORE
SERVIZI ALLE IMPRESE

AZIENDA
Società italiana che opera con successo da anni nel settore dei servizi alle imprese. La sede centrale è in Piemonte ma è attiva con diverse società in tutto il centro-nord d’Italia. È un’azienda di servizi con un portafoglio molto stabile di aziende clienti operanti in moltissimi settori industriali e commerciali. È in fase di sviluppo sia attraverso una crescita del giro d’affari delle società già operative sia attraverso un piano pluriennale di apertura di nuove filiali in zone attualmente non servite.

PROBLEMA
La Direzione aziendale ha deciso di intervenire nella funzione Amministrazione Finanza e Controllo. È necessario modernizzare la funzione per renderla più efficiente, organizzata e proattiva. La funzione è centralizzata nel quartier generale della società ed è a servizio e supporto delle società operative; l’elevato numero di transazioni giornaliere e la necessità di rispettare scadenze rigorose non consentono più una gestione “a vista” e sempre in affanno. La crescita dimensionale e l’ambizioso programma di sviluppo aziendale impongono peraltro un sistema di pianificazione, controllo e reporting strutturato per avere chiusure mensili in tempi veloci. Per questo motivo la Direzione ha chiesto a Contract Manager s.r.l. un intervento di temporary management per la funzione di Chief Financial Officer.

PROFILO RICHIESTO
Laurea in economia aziendale ed eventuale MBA. Sono necessarie precedenti e significative esperienze professionali maturate in ambienti dall’organizzazione complessa. Conoscenza dei processi amministrativi e dei flussi di dati necessari ad alimentare l’ERP aziendale. Conoscenza tecnica e operativa dei più avanzati strumenti di controllo di gestione e di reporting. È fondamentale un’esperienza di riorganizzazione di funzioni amministrative e di staff, così come la capacità di motivare i collaboratori, creare squadra e trasmettere entusiasmo. Sono quindi essenziali caratteristiche personali quali: leadership, autorevolezza, empatia. Disponibilità a effettuare brevi trasferte in Italia. Disponibilità immediata. Elevata seniority nella funzione.

PERIODO INTERVENTO
12 mesi

INIZIO INTERVENTO
Gennaio 2023

POSIZIONE
QUALITY MANAGER

SETTORE
AUTOMOTIVE

AZIENDA
La società opera nel settore automotive e produce componenti elettromeccanici per le principali case automobilistiche. L’azienda fa parte di un gruppo industriale. La maggior parte del fatturato è diretta all’estero presso le più importanti aziende del settore. L’azienda opera sulle specifiche dei fornitori ma è dotata di una forte capacità di progettazione e ingegnerizzazione.

PROBLEMA
Il top management ha deciso di inserire una risorsa professionale nella direzione Qualità al fine di mantenere certificazione ISO 9001, implementare le norme IATF, implementare la procedura APQP (Advanced Product Quality Planning), implementare la metodologia FMEA di processo, introdurre controlli automatici di processo, gestire i reclami dei clienti, gestire le non conformità coi fornitori. Per questi motivi la Direzione ha chiesto a Contract Manager s.r.l. un intervento di temporary management nell’area Qualità.

PROFILO RICHIESTO
L
aurea in ingegneria meccanica o diploma di perito. Manager che abbia ricoperto la funzione di Responsabile della Qualità in aziende produttrici di componenti per il settore automotive (fornitori di primo livello). Manager dotato di ottima leadership e con elevate capacità di reingegnerizzazione del sistema qualità. Ottime doti relazionali. Manager proveniente da contesti ben organizzati. Ottimo inglese. Residenza Lombardia -Emilia-Veneto-Friuli. Elevata seniority nella funzione. Disponibilità immediata

PERIODO INTERVENTO
12 mesi

INIZIO INTERVENTO
Febbraio 2023

POSIZIONE
DIRETTORE COMMERCIALE ESTERO

SETTORE
ALIMENTARI

AZIENDA
Opera nel settore alimentare. Produce e commercializza alimentari conservati di fascia medio alta. L’azienda appartiene a un gruppo industriale. Opera sul mercato da svariati anni. Vende all’estero a importatori e distributori che rivendono prevalentemente al mercato della ristorazione. I mercati principali sono l’Europa, il Nord America e il Giappone. I prodotti sono di qualità con una gamma piuttosto ampia. Sono tipici del food Made in Italy. L’azienda produce con marchio proprio ma commercializza anche altri brand.

PROBLEMA
La Proprietà ha deciso di investire ulteriormente sullo sviluppo commerciale. L’azienda è presente nei principali mercati esteri. È necessario fare un’analisi del portafoglio prodotti, delle potenzialità commerciali, un’analisi del posizionamento e delle politiche commerciali al fine di definire una strategia di sviluppo commerciale che valorizzi le competenze distintive dell’azienda. Successivamente va sviluppata la rete di vendita. Per questo motivo la Proprietà ha chiesto a Contract Manager s.r.l. un intervento di temporary management nell’area commerciale.

PROFILO RICHIESTO
Diploma di scuola superiore o laurea in economia aziendale. Direttore commerciale che provenga dal settore food conservato. Profonda conoscenza delle logiche commerciali del settore food ristorazione. Provenienza da aziende organizzate e manageriali. Ottime e approfondite conoscenze commerciali. Esperienza di gestione sui principali mercati europei. Capacità di analisi diagnosi in ambito commerciale e marketing. Approccio imprenditoriale. Abitudine a lavorare in team. Ottime doti di relazione con le persone. Ottima conoscenza della lingua inglese. Elevata seniority nella funzione.

PERIODO INTERVENTO
24 mesi

INIZIO INTERVENTO
Febbraio 2023

POSIZIONE
MANUFACTURING MANAGER

SETTORE
IMBALLAGGIO

AZIENDA
Situata in Emilia, l’azienda è di medie dimensioni e appartiene a una famiglia di imprenditori da anni operante con successo nel settore degli imballaggi in materiale plastico. Produce film plastici stampati e accoppiati con varie tipologie di materie prime, destinati a moltissimi settori industriali. La produzione è su commessa. L’azienda è presente in Italia da molti anni con successo. Una percentuale importante del fatturato deriva dai mercati esteri. Il fatturato è in crescita da diversi anni.

PROBLEMA
La Proprietà ha deciso di inserire un Manufacturing Manager con l’obiettivo di presidiare tutte le fasi della produzione con particolare focus su produzione, pianificazione della produzione, ottimizzazione del processo, revisione del layout, miglioramento dell’efficienza produttiva attraverso logiche lean manufacturing e total quality management. Per questi motivi la Direzione ha chiesto a Contract Manager s.r.l. un intervento di temporary management in area manufacturing.

PROFILO RICHIESTO
Laurea in ingegneria o diploma tecnico. Manager che abbia con successo ricoperto il ruolo di responsabile di produzione e plant manager. Know-how di pianificazione della produzione. Conoscenza principali sistemi di MRP. Provenienza dal settore delle materie plastiche: produzione di film plastici, stampaggio e converting delle materie plastiche su specifiche dei clienti. Necessaria una certa conoscenza degli impianti, delle logiche lean manufacturing e TQM. È richiesta un’ottima leadership e una notevole capacità di gestione delle risorse e un’elevata flessibilità operativa. Residenza in Emilia, Lombardia, Toscana. Disponibilità immediata. Elevata seniority nella funzione.

PERIODO INTERVENTO
12/24 mesi

INIZIO INTERVENTO
Gennaio/febbraio 2023

POSIZIONE
PROJECT MANAGER

SETTORE
CHIMICO

AZIENDA
Situata in Lombardia l’azienda appartiene a un gruppo multinazionale che opera nel settore chimico, in particolare si occupa di prodotti chimici destinati a svariati settori industriali.  L’azienda è presente in Italia da molti anni con successo e vende sia sul mercato locale che sui principali mercati mondiali.

PROBLEMA
La Direzione generale ha deciso di inserire un Project Manager con l’obiettivo di presidiare un progetto di ammodernamento di alcuni reparti dedicati a specifici processi di sintesi. Trattasi di investimenti significativi che si svilupperanno su un periodo di circa due anni. Per questi motivi la Direzione ha chiesto un intervento di temporary management in area Project management.

PROFILO RICHIESTO
Laurea in ingegneria meccanica, o ingegneria chimica. Manager che abbia  ricoperto con successo il ruolo di project manager nella realizzazione di nuovi impianti chimici  o che si sia occupato di revamping di vecchi impianti. Provenienza dai seguenti settori: chimico, farmaceutico, energia, oil & gas. Interessante una eventuale esperienza nell’ufficio tecnico con responsabilità di progettazione  e realizzazione di impianti industriali. Ottime capacità di pianificazione delle attività e di coordinamento e controllo delle squadre operative di tecnici esterni e interni. Conoscenza dei software di project management. Residenza in Lombardia. Disponibilità immediata. Elevata seniority nella funzione.

PERIODO INTERVENTO
Due anni

INIZIO INTERVENTO
Gennaio 2023

POSIZIONE
QUALITY MANAGER

SETTORE
MATERIE PLASTICHE – AUTOMOTIVE

AZIENDA
Situata in Lombardia, l’azienda appartiene a un gruppo multinazionale che opera nel settore lavorazione materie plastiche. Produce tubi estrusi in poliammide e poliuretano per il settore automotive. L’azienda è presente in Italia da molti anni con successo. L’intera area operation è stata riorganizzata su criteri di lean manufacturing ottenendo significativi incrementi di efficienza.

PROBLEMA
La Direzione Generale ha deciso di migliorare ancora di più la qualità dei prodotti. Gli standard produttivi seguono le norme IATF 16949. È necessario gestire e pianificare le “Non Conformità” e dialogare con i clienti per gli aspetti di qualità; gestire e migliorare la qualità dei fornitori; implementare, mantenere e migliorare il Sistema di Qualità; migliorare la gestione della Qualità dei prodotti e dei processi di fabbricazione dello stabilimento; fare audit interni di processo e prodotto e audit esterni presso i fornitori; assicurare la corretta implementazione dei Piani di Controllo. Per questi motivi la Direzione ha chiesto a Contract Manager s.r.l. un intervento di temporary management nell’area Qualità.

PROFILO RICHIESTO
Laurea in ingegneria meccanica. Manager che abbia ricoperto la funzione di Responsabile della Qualità in aziende produttrici di componenti automotive (fornitori di primo livello). Manager dotato di ottima leadership, grande operatività e con buone capacità di relazione con i responsabili dei vari reparti (in primis produzione e logistica). Manager proveniente da contesti ben organizzati. Ottimo inglese. Elevata seniority nella funzione. Residenza Lombardia, Piemonte, Emilia. Disponibilità immediata.

PERIODO INTERVENTO
Assunzione a tempo indeterminato con periodo di prova di sei mesi

POSIZIONE
EXPORT MANAGER

SETTORE
ALIMENTARE CONFEZIONATO

AZIENDA
Opera nel settore alimentare confezionato. Ha sostanzialmente due linee di prodotto di elevata qualità tipiche del made in Italy. Vende prevalentemente alla Grande Distribuzione  italiana e in qualche paese estero. Vende inoltre anche nel canale Ho.Re.Ca in Italia. È presente sul mercato da diversi anni. Ha un marchio apprezzato ma ancora poco conosciuto soprattutto per quanto riguarda una linea di prodotti molto innovativa e in linea con i gusti emergenti del mercato (prodotti già pronti).

PROBLEMA
La proprietà ha deciso di investire ulteriormente sull’estero. L’azienda è presente solo su alcuni  mercati europei e su qualche mercato extra europeo. È necessario fare un’analisi delle potenzialità del portafoglio prodotti/marchi, al fine di individuare i nuovi mercati target e organizzare una rete di vendita/importatori distributori per di incrementare il fatturato proveniente dall’estero. Per questo motivo la Direzione ha chiesto a Contract Manager s.r.l. un intervento di temporary management nell’area export con l’obiettivo di migliorare le performance di vendita.

PROFILO RICHIESTO
Diploma di scuola superiore o laurea in economia aziendale. Export manager che provenga dal settore alimentare di fascia medio-alta. Manager che abbia creato e gestito con successo reti di vendita all’estero e che abbia esperienza di vendita nella grande distribuzione sui principali mercati esteri europei e extra-europei. Manager caratterizzato da grande operatività e intraprendenza commerciale. Disponibilità a viaggiare. Ottime doti di relazione con le persone. Provenienza da aziende alimentare del Made in Italy con una forte presenza all’estero. Ottima conoscenza della lingua inglese. Residenza Lombardia, Piemonte, Emilia. Elevata seniority nella funzione di export manager.

PERIODO INTERVENTO
Due anni

INIZIO INTERVENTO
Gennaio 2023

Invia il tuo curriculum vitae cliccando sul pulsante qui sotto oppure all’indirizzo mail: rete@contractmanager.it
Indica nell’oggetto della mail la parola CURRICULUM seguita da cognome nome
Eventualmente indica il riferimento all’opportunità prescelta tra quelle indicate qui sopra (ad esempio DF/1101/16) secondo questo formato di codifica: 2 caratteri barra, 4 caratteri barra, due caratteri.
Per motivi di sicurezza preghiamo inviare il cv solo in formato pdf.
Se sei già presente nella “Rete Contract Manager” evita per favore di inviare altre volte il tuo curriculum.

Se sei già presente nella “Rete Contract Manager” e desideri inviare un aggiornamento del curriculum, invia allegato pdf indicando in oggetto: “Aggiornamento Cognome Nome” all’indirizzo mail: info@contractmanager.it

Tutti i curriculum vitae ricevuti verranno esaminati con attenzione. A ogni persona verrà data una risposta.

Le chiavi di accesso alla Rete Contract Manager verranno fornite soltanto ai manager che noi riterremo adatti allo svolgimento dell’attività di temporary management secondo gli standard di Contract Manager s.r.l..

INFORMATIVA PRIVACY

Gentile Candidato, ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (General Data Protection Regulation o GDPR), La informiamo che i Suoi dati personali da Lei liberamente conferiti, saranno trattati da Contract Manager S.r.l in qualità di Titolare del trattamento, con mezzi informatici, telefonici o telematici anche in funzione del canale di comunicazione da lei preferito e saranno utilizzati per le attività di reclutamento e selezione del personale e consentirci di ricontattarla qualora ciò si renda necessario per avviare l’iter di selezione. La base giuridica del trattamento è, ai sensi dell’art. 6, lett.b) del GDPR, l’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato. Il conferimento dei dati è libero, tuttavia il mancato conferimento non permetterà alla nostra Società di adempiere a quanto da Lei richiesto. Qualora decida di conferirci i Suoi dati, la informiamo che gli stessi saranno conservati per il tempo necessario a garantire il corretto perseguimento della finalità indicata e, in ogni caso, lei potrà in qualsiasi momento aggiornare i suoi dati in precedenza inseriti inviando nuovamente il suo cv. Laddove non più necessari i suoi dati saranno cancellati. Informiamo inoltre che i dati da Lei liberamente forniti saranno trattati esclusivamente da personale autorizzato dal Titolare e non verranno diffusi. I suoi dati potranno essere comunicati a Società nell’ambito del servizio prestato dal Titolare. Infine, Le ricordiamo che il GDPR Le conferisce numerosi diritti, tra i quali – ai sensi dell’artt. 15 e ss. del GDPR – il diritto di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati ed il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali. Per esercitarli può rivolgersi al Titolare del Trattamento, scrivendo a Contract Manager S.r.l con sede legale in Viale Bianca Maria 28 – 20129 Milano, oppure inviando una mail all’indirizzo info@contractmanager.it.