Manager Post Covid-19: la sfida nel manufacturing

L’industria italiana sta lentamente cercando di ripartire dopo il terremoto Coronavirus, che come riferimenti di pari impatto negativo, da un punto di vista economico, può solo paragonarsi alla Crisi del 1929. La Grande Depressione sconvolse l’economia mondiale alla fine degli anni Venti con forti ripercussioni che si sono protratte durante i primi anni del decennio successivo. Anche l’era Post-CoVid non sarà, a detta dei massimi esperti mondiali, di breve durata e, nelle visioni più ottimistiche,…

Manager Post Covid-19 nella distribuzione italiana: innovare e avere coraggio

Molte persone al momento, e sicuramente tutti gli addetti ai lavori del settore, si stanno chiedendo quale sarà il futuro della distribuzione e del commercio ora che questo virus è entrato con prepotenza sulla scena mondiale. Come faremo i nostri acquisti? Quali vincoli ci saranno? Quali cambiamenti saremo costretti ad accettare e a quali condizioni? Non ho la verità in tasca, ma sicuramente gli anni passati nel mondo della distribuzione organizzata mi permettono di poter…

Manager post Covid-19, la transizione allo Smartworking

È necessario modificare i comportamenti manageriali Lo sviluppo di nuove pratiche nell’organizzazione del lavoro, legate da un lato alla diffusione del digitale e dall’altro alle nuove esigenze delle persone e della società nel suo complesso, è un trend consolidato da diversi anni. Un effetto di queste ultime si è riscontrato nella crescente possibilità del lavoro da remoto. L’adozione del telelavoro è un processo organizzativo complesso che richiede un approccio multifunzione da parte delle aziende, le…

Manager e management ai tempi del Post Covid-19

“Per fortuna, di tanto in tanto la professione manageriale, così incline a diventare supponente quando vince qualche battaglia, e i seriosi studi di management vengono scossi da qualche provocazione che ridimensiona le ambizioni, che costringe a pensare, che obbliga a fare i conti con la realtà che sfugge alla catalogazione, ai modelli, alla pretesa ‘scientifica’ di imbrigliarla o alla volontà autoritaria di dominarla”. Così scriveva, nel 1998, Claudio Demattè (1). Tolto il “per fortuna”, il…

Manager post Covid-19, imperativo incrementare le competenze digitali

La crisi del Coronavirus ha costretto molte aziende a giocare in difesa. L’attività frenetica causata da perdite ingenti di fatturato ha comunque portato interi settori economici sulla soglia del default. Passata la tempesta è tempo di riflettere meglio e pensare a escogitare nuove strategie commerciali. Lo scenario globale è cambiato dalla sera alla mattina, e mentre alcune aziende rimangono attendiste, altre stanno provando a cambiare pelle; di sicuro è chiaro a tutti che per quanto…

Manager post CoVid: velocità decisionale e implementazione rapida

Dovremo decidere in fretta e imparare in fretta dagli errori, avere maggior intuito e rapidità nell’individuare le variabili chiave e interpretarne l’andamento. Facciamo qualche riflessione “aggiuntiva” provando a immaginare quali competenze e attitudini, professionali e non, potranno rivelarsi importanti nel “dopo”. Fino a poco fa (marzo forse), molti erano quelli che pensavano che il “dopo” sarebbe stato come il “prima”. Passata la “buriana” (la tempesta), lentamente avremmo ripreso i comportamenti e i modelli sociali ed…

Temporary Manager: le brusca frenata che ci ha fatto riflettere

Il lavoro del Temporary Manager nei giorni dell’essere In questi giorni di quarantena in cui le nostre abitudini quotidiane hanno subito cambiamenti repentini, viene da chiedersi quali conseguenze abbia per un temporary manager questa situazione di stasi e ridotta attività. Molte abitudini vengono meno: le lunghe distanze da percorrere per lavoro in macchina, in treno o in aereo. Le decisioni importanti da prendere in breve tempo, considerando e soppesando conseguenze di varia entità. La vita…

Servono i talenti migliori per contrastare la crisi

IL COLPO IN ARRIVO SARÀ DURISSIMO Ormai sono evidenti a tutti le implicazioni planetarie della pandemia da Coronavirus. Non si tratta più di disquisire se si tratti di un fenomeno cinese o italiano. È un accadimento globale, che ha già intaccato il sistema e lo intaccherà ancora di più nei prossimi mesi. Di certo avremo modo di riflettere e di adeguarci ai cambiamenti che le misure restrittive adottate dai governi di ogni nazione hanno indotto.…

Legge 231 Brevi istruzioni per l’uso

Un’opportunità per le aziende, una difesa per gli amministratori   Primo Set – Cosa dice la 231 Non vi siete ancora adeguati alle prescrizioni del Decreto Legge 231 del 2001? Male. Non avete allestito misure preventive e organismi di controllo? Peccato! Perché ne avreste avuta convenienza. A tutto c’è rimedio: diamoci da fare, perché, sebbene ottemperare al D.Lgs. 231 non sia un obbligo di legge …sarebbe davvero un’occasione persa non farlo. Spiegheremo perché. Per i…

Quando l’innovazione culturale produce innovazione tecnologica

Da cosa nasce l’innovazione tecnologica? È sufficiente investire in Ricerca & Sviluppo, oppure è meglio aprirsi al nuovo acquisendo ad esempio una start up? Nessuna delle due strade produce il reale cambiamento, le aziende, specie quelle più complesse, sono perfette per standardizzare. Per produrre innovazione, invece, ci vogliono due cose: la consapevolezza che innovare fa parte della vita quotidiana d’impresa e rimotivare la cultura aziendale. “Il fattore umano come motore di sviluppo”, questo è il…

Richiesta info veloce
Menu