Opportunità manageriali

Siamo interessati ad avere nel nostro team manager caratterizzati da elevata competenza, flessibilità operativa e alti standard etici per coinvolgerli nei futuri interventi di temporary management. Se possiedi queste caratteristiche invia il tuo curriculum. Lo analizzeremo e, se lo riterremo adatto, entrerai, se vorrai, a far parte della la Rete Contract Manager, il più importante network italiano di temporary management.

Qui di seguito sono elencate alcune opportunità di temporary management attualmente in corso. Solo un numero limitato di opportunità vengono inserite in questa bacheca.

DF/1414/19, DIRETTORE STABILIMENTO, MICRO-MECCANICA, TOSCANA

POSIZIONE:
DIRETTORE STABILIMENTO

SETTORE:
MICRO-MECCANICA

AZIENDA:
Trattasi di uno stabilimento di piccole dimensioni appartenente a un gruppo multinazionale. Lo stabilimento produce componenti e sistemi di micro-meccanica ed elettronica integrata. Lo stabilimento assemblea i vari componenti su specifiche di gruppo. La produzione è soggetta a tutte le certificazioni possibili trattandosi di attrezzature mediche.

PROBLEMA:
Lo stabilimento assemblea componenti elettromeccanici, elettronici, plastici, elettrici. Produce attrezzature mediche di altissima qualità sottoposte alle necessarie certificazioni e controlli preposti. Si lavora su piccoli lotti in base agli ordini derivanti dalla capogruppo. L’azienda è un esempio di eccellenza tecnologica. Il problema si presenta nell'ottimizzazione dei processi per migliorare le performance in termini di efficienza. Per questi motivi la Direzione ha chiesto un intervento di temporary management nell’area Operation.

PROFILO RICHIESTO:
Laurea in ingegneria elettronica o meccanica. Provenienza dal settore micro-meccanica (medical device). Esperienze qualificate nelle posizioni di direzione di stabilimento, con esperienze di gestione di produttori terzisti esterni internazionali. Forte leadership tecnologica e capacità di coordinamento e pianificazione. Ottime doti relazionali con i riporti internazionali. Ottimo inglese. Età intorno ai 50 anni. Residenza in Toscana.

PERIODO INTERVENTO:
Due anni

INIZIO INTERVENTO:
Luglio-Settembre 2019

DF/1413/19, EXPORT MANAGER, LARGO CONSUMO - ALIMENTARE, LOMBARDIA

POSIZIONE:
EXPORT MANAGER

SETTORE:
LARGO CONSUMO - ALIMENTARE

AZIENDA:
La società opera nel settore CONSUMER GOODS (FMGC). Ha una vasta gamma di prodotti che spaziano dagli articoli per la pulizia della casa ai detergenti. Prodotti di buona qualità e con una certa componente di innovazione. L’azienda è presente prevalentemente sul mercato italiano.

PROBLEMA:
La Proprietà ha deciso di investire nell'area vendite estero che attualmente offre le migliori opportunità di sviluppo. I mercati principali di sbocco sono l’Europa con Francia, Spagna, Gran Bretagna, Scandinavia, Germania, Est Europa e gli Stati Uniti. È necessario introdurre una nuova risorsa che sia in grado di aprire i mercati esteri citati, coordinare le risorse interne e gli agenti, definire una strategia e le politiche di vendita. È fondamentale la conoscenza diretta delle principali insegne della Grande Distribuzione nei paesi indicati. Per questi motivi la Direzione ha chiesto un intervento di temporary management nell’area export.

PROFILO RICHIESTO:
Diploma di scuola superiore o laurea in economia aziendale. Export manager che provenga dai seguenti settori: detergenti, largo consumo, casalinghi, piccoli elettrodomestici, alimentare. Manager che abbia conoscenze e esperienze di vendita nella grande distribuzione e che abbia lavorato nei mercati target: Francia, Spagna, Gran Bretagna, Gran Bretagna, Est Europa, USA. Manager che abbia conoscenze dirette di agenti e distributori e che parli inglese e francese e che sia disponibile a viaggiare all’estero per una gran parte del tempo. Età intorno ai 50 anni.

PERIODO INTERVENTO:
Due anni

INIZIO INTERVENTO:
Luglio 2019

DF/1412/19, DIRETTORE STABILIMENTO, STAMPAGGIO MATERIE PLASTICHE, LOMBARDIA

POSIZIONE:
DIRETTORE STABILIMENTO

SETTORE:
STAMPAGGIO MATERIE PLASTICHE

AZIENDA:
Appartenente a una famiglia di imprenditori. Produce componenti in materiale plastico stampato per l’industria dell’arredamento e per altri settori industriali. La produzione è su piccole serie su disegno dei clienti. Gli stampi vengono realizzati nell'officina interna.

PROBLEMA:
Lo stabilimento lavora su commessa e su disegno. Forte è la competenza tecnica. Il personale operativo è molto competente e preparato. Manca un'organizzazione della produzione moderna ed efficiente. Manca un sistema di planning su ERP e manca un adeguato sistema di rilevazione tempi e metodi. La proprietà ha deciso di investire su un progetto di miglioramento dell’area manufacturing e dell’intera supply chain. Per fare ciò la Proprietà ha deciso di ricorrere a un intervento di temporary management.

PROFILO RICHIESTO:
Laurea in ingegneria meccanica o diploma di perito meccanico. Provenienza dal settore stampaggio materie plastiche o automotive. Esperienze qualificate nelle posizioni di direzione di stabilimento o direzione di produzione in aziende di media o piccola dimensione. Manager caratterizzato da grande operatività e flessibilità. Conoscenze dei moderni sistemi ERP. Esperienze dirette di gestione produzione, pianificazione produzione, logistica interna. Esperienza di lavoro in aziende di taglio imprenditoriale. Età intorno ai 45-50 anni. Residenza in provincia di Milano-Como-Monza.

PERIODO INTERVENTO:
Uno/due anni

INIZIO INTERVENTO:
Luglio/Settembre 2019

DG/1403/19, DIRETTORE GENERALE, COMPONENTI AUTOMOTIVE, STATI UNITI

POSIZIONE:
DIRETTORE GENERALE

SETTORE:
COMPONENTI AUTOMOTIVE

AZIENDA:
Facente parte di un gruppo imprenditoriale operante nel settore automotive (componenti motore). L’azienda lavora per le più importanti case automobilistiche mondiali. Ha sedi produttive in Italia e all’estero. È un’azienda in crescita gestita con i più moderni sistemi gestionali.

PROBLEMA:
Si rende necessario un intervento di temporary management a livello di direzione generale nella filiale americana. L’intervento ha l’obiettivo di coordinare le azioni di sviluppo commerciale sull’intero mercato americano. L’intervento prevede anche un controllo sull’andamento economico finanziario e il lancio di una nuova unità produttiva negli USA.

PROFILO RICHIESTO:
Laurea in ingegneria meccanica. Nazionalità italiana con ottima conoscenza della lingua inglese. Esperienza nei ruoli di Amministratore Delegato e/o Direttore Generale. Provenienza dal settore automotive. Precedenti esperienze in aziende strutturate e di una certa dimensione. Provenienza dall’area commerciale ma con competenza in area Operation. Conoscenze approfondite in area Finance. Precedenti esperienze di Direzione Generale negli Stati Uniti. Leadership basata sulle competenze. Spiccata imprenditorialità. Età compresa tra i 45 e i 55 anni. Residenza in Italia o negli Stati Uniti.

PERIODO INTERVENTO:
Due anni

INIZIO INTERVENTO:
Luglio 2019

Invia il tuo curriculum vitae all’indirizzo mail: rete@contractmanager.it
Indica nell’oggetto della mail la parola CURRICULUM seguita da cognome nome
Eventualmente indica il riferimento all’opportunità prescelta tra quelle indicate qui sopra (ad esempio DF/1101/16) secondo questo formato di codifica: 2 caratteri barra, 4 caratteri barra, due caratteri.
Per motivi di sicurezza preghiamo inviare il cv solo in formato pdf.
Se sei già presente nella “Rete Contract Manager” evita per favore di inviare altre volte il tuo curriculum.

Se sei già presente nella “Rete Contract Manager” e desideri inviare un aggiornamento del curriculum, invia allegato pdf indicando in oggetto: “Aggiornamento Cognome Nome” all’indirizzo mail: info@contractmanager.it

Tutti i curriculum vitae ricevuti verranno esaminati con attenzione. A ogni persona verrà data una risposta.

Le chiavi di accesso alla Rete Contract Manager verranno fornite soltanto ai manager che noi riterremo adatti allo svolgimento dell’attività di temporary management secondo gli standard di Contract Manager s.r.l..

INFORMATIVA PRIVACY
Gentile Candidato, ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (General Data Protection Regulation o GDPR), La informiamo che i Suoi dati personali da Lei liberamente conferiti, saranno trattati da Contract Manager S.r.l in qualità di Titolare del trattamento, con mezzi informatici, telefonici o telematici anche in funzione del canale di comunicazione da lei preferito e saranno utilizzati per le attività di reclutamento e selezione del personale e consentirci di ricontattarla qualora ciò si renda necessario per avviare l’iter di selezione. Il conferimento dei dati è libero, tuttavia il mancato conferimento non permetterà alla nostra Società di adempiere a quanto da Lei richiesto. Qualora decida di conferirci i Suoi dati, la informiamo che gli stessi saranno conservati per il tempo necessario a garantire il corretto perseguimento della finalità indicata e, in ogni caso, lei potrà in qualsiasi momento aggiornare i suoi dati in precedenza inseriti inviando nuovamente il suo cv. Informiamo inoltre che i dati da Lei liberamente forniti saranno trattati esclusivamente da personale autorizzato dal Titolare e non verranno diffusi. I suoi dati potranno essere comunicati a Società nell’ambito del servizio prestato dal Titolare. Infine, Le ricordiamo che il GDPR Le conferisce numerosi diritti, tra i quali – ai sensi dell’artt. 15 e ss. del Regolamento UE 2016/679 – il diritto di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati ed il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali. Per esercitarli può rivolgersi al Titolare del Trattamento, scrivendo a Contract Manager S.r.l con sede legale in Viale Bianca Maria 28 – 20129 Milano, oppure inviando una mail all’indirizzo info@contractmanager.it.

andrea-rovatti-sturzo