Dirigenti a tempo, solo il 2% è donna

C’è una crescita strutturale di temporary manager. A parere della società di ricollocamento Spinlight Counseling, infatti, in Italia i contratti a tempo di varia natura stipulati con i manager o con le società che “affittano” dirigenti, entro il 2015 cresceranno del 40% rispetto a due anni prima. Accanto a questo trend che è fortemente sollecitato dalla crisi, c’è poi anche una forte domanda contingente. Secondo il sindacato dei dirigenti e quadri del terziario Manageritalia, infatti,…

Temporary Management: Italia ed Europa a confronto

l “temporary management” in Europa. Questo è il tema affrontato dalla Transition Management Group in Austria, Germania, Italia, Francia, Spagna e Svizzera. La ricerca è stata condotta tra luglio e settembre 2014 su circa 2.000 managers, che operano su base temporary. La ricerca offre un quadro completo su un’attività che, nata intorno agli anni ’80, si è sviluppata moltissimo in Europa in questi ultimi cinque anni. Uno degli aspetti più importanti che caratterizzano l’attività di…

TEMPORARY MANAGEMENT. ITALIA ED EUROPA A CONFRONTO

Il “temporary management” in Europa. Questo è il tema affrontato dalla Transition Management Group in Austria, Germania, Italia, Francia, Spagna e Svizzera in una ricerca condotta tra luglio e settembre 2014 su circa 2.000 managers, che operano su base temporary. La ricerca offre un quadro completo su un’attività che, nata intorno agli anni ’80, si è sviluppata moltissimo in Europa in questi ultimi cinque anni. In che cosa consiste questo tipo di attività? Secondo Wikipedia…

UN DIRIGENTE SU DIECI È A TEMPO

In Italia aziende e dirigenti sono sempre stati diffidenti verso l’interim management, molto più indietro nel suo utilizzo (si viaggiava su una media del 3% di temporanei sul totale dei manager impiegati) di paesi come la Francia, la Germania, l’Olanda o La Gran Bretagna. Ora la tendenza sembra invertirsi, segnalando un aumento della flessibilità anche per i livelli professionali più alti. “Il problema però- commenta Angelo Vergani, amministratore delegato della società di dirigenti a tempo…

PAROLA D’ORDINE: RISTRUTTURAZIONE

Ristrutturare, rilanciare l’attività imprenditoriale anzichè chiudere. In un momento storico di grande incertezza e volatilità dei mercati, aumenta la richiesta delle imprese di individuare ricette e soluzioni utili per far fronte alle difficoltà. “Siamo in presenza di un’inversione di tendenza, favorita dalla nuova legislazione in materia di fallimento, che aiuta le ristrutturazioni aziendali: l’esperienza maturata e la necessità di contrastare la crisi hanno permesso, nei primi tre mesi di quest’anno, di salvare 10.000 aziende”, dice…

IL MANAGER DEL RISCHIO

Nel suo elegante ufficio a due passi da uno dei luoghi simbolo di Milano, Santa Maria delle Grazie con i suoi celebri tesori, Angelo Vergani, 56 anni, laureato in Bocconi nel 1980, dirige Contract Manager, la prima società di temporary management in Italia. Ma anche nell’ampia sala riunioni con le pareti affisse di quadri d’arte contemporanea, Vergani non smette mai di pensare al kayak, la sua grande passione maturata negli anni dell’università e sperimentata per…

LE DISCESE ARDITE

Salti da 11 metri e lungo fiumi inaccessibili dal Canada alla Mongolia Angelo Vergani, imprenditore-canoista, ha importato il temporary managment, ma la passione ha fatto un kayaker: 400 missioni, spesso in luoghi inesplorati. “E’ una disciplina che ti forma il carattere”. “Quando sei in una gola con la tua canoa, puoi solo andare avanti. Se hai paura, te la fai passare. Ti affidi ai tuoi compagni, sai che ti aiuteranno, anche a propri rischio. E…

Richiesta info veloce