Temporary manager

Lavorare con Contract Manager s.r.l. non è per tutti. Solo coloro che riescono a darsi il massimo dei voti nelle caratteristiche sotto descritte possono lavorare con il nostro team.

Siamo molto esigenti perché i nostri clienti si aspettano da noi risultati eccellenti in tempi ristretti.

Ecco i tratti che secondo noi definiscono un potenziale contract manager:

  • Età compresa tra 40 e 65 anni
  • Onestà, serietà, correttezza, trasparenza
  • Curiosità e voglia di imparare
  • Modestia unita a fermezza e determinazione
  • Gusto per l’autonomia
  • Facilità di inserimento in nuove strutture
  • Grandi doti di comunicazione e di persuasione
  • Ottimismo, energia, resistenza
  • Grande preparazione professionale nel proprio campo di specializzazione
  • Padronanza della lingua inglese
  • Storia personale di successi e di significativi traguardi ottenuti in poche aziende
  • Laurea in ingegneria o economia aziendale
  • Presenza del fattore “fortuna”
PERCHÈ LAVORARE CON CONTRACT MANAGER?

Innanzitutto perché siamo un bel gruppo di persone, caratterizzato da trasparenza, correttezza, professionalità, dinamicità e modestia.

Perché da anni lavoriamo insieme con passione, divertendoci e mettendo in condivisione le nostre competenze professionali acquisite negli interventi effettuati.

Lavorare con Contract Manager s.r.l. è molto motivante.

Una volta un manager di altissimo livello disse: “Non mi sono mai divertito così tanto in un’azienda, non ci sono mai rimasto per un periodo così lungo come in Contract Manager”.

Lavorare con Contract Manager s.r.l. può significare continuità nella temporaneità.

Ci sono persone che lavorano con noi da 10, 15, 20 anni e non sono ancora paghe.

L’ambiente è vario, stimolante, aperto, diretto.

andrea-rovatti-la
PERCHÈ A PROGETTO
  • Perché rappresenta una sfida professionale
  • Perché non è un ripiego
  • Perché è vario e molto divertente
  • Perché si è chiamati per ottenere risultati in tempi brevi
  • Perché la maggior parte del tempo è impiegato per ottenere risultati in attività operative
  • Perché si ha molto più potere come contract manager che come manager a tempo indeterminato
  • Perché dopo una sfida ne arriva un’altra
  • Perché il livello di adrenalina è massimo nelle nuove situazioni
  • Perché i manager danno il meglio di se nei primi due-tre anni di lavoro in una nuova società
COME METTERSI IN CONTATTO CON NOI

Dopo aver verificato se esistono le condizioni per poter essere valutati positivamente da Contract Manager s.r.l., consultare la sezione “Le Opportunità” e inviare il proprio curriculum vitae. Una volta entrati nella Rete Contract Manager si avrà la possibilità di essere cooptati nei nuovi progetti di temporary management che si presenteranno.