Start up

Fin dall’inizio della nostra attività di Temporary Management, ci siamo chiesti quale sarebbe stato l’intervento di temporary management più divertente, quello per il quale sarebbe stato un piacere mettere a disposizione la nostra esperienza di manager. Fin dall’inizio abbiamo indicato lo start up di una nuova azienda. Vedere nascere un figlio è certamente una grande emozione e veder nascere un’azienda lo è altrettanto, magari per altri versi, comunque sempre emozionante.

Affiancare l’imprenditore che ha l’idea al fine di mettere a punto il Business Plan e discutere con lui i vari ingredienti della formula imprenditoriale:

il prodotto/servizio, la struttura produttiva, i prezzi, i costi variabili e quelli fissi, l’immagine, il personale e la strutture organizzativa, la location, la distribuzione, la qualità, le risorse finanziarie necessarie, le modalità di funzionamento, la denominazione della società e del prodotto/servizio. Sono tutti elementi la cui definizione nasce dall’approfondita discussione e analisi con il novello imprenditore che tutto ha nella sua mente, ma spesso senza una conoscenza vasta e approfondita delle varie possibilità produttive, commerciali, finanziarie, tecnologiche offerte dal mercato.

Cosa si può chiedere a Contract Manager s.r.l. in questi casi?

Diverse sono le modalità di assistenza.

La prima è quella di costituire l’anima critica e professionale dell’imprenditore nella messa a punto del Business Plan: un affiancamento di supporto più consulenziale e informativo che gestionale.
La seconda è quella invece gestionale, cioè di affiancamento per l’impianto vero e proprio della nuova società con l’adempimento delle principali attività che garantiscono lo start up vero e proprio: costituzione della società, patti parasociali, individuazione delle location produttive, proprie o terziarizzate, selezione delle risorse gestionali di primo livello, impianto del sistema informativo, messa a punto dei sistemi di controllo economico-finanziari, ecc.. Affiancare al novello imprenditore un manager di esperienza che, una volta terminato lo start up, lasci la gestione alla struttura che ha appena creato, costituisce un grande vantaggio.

L’intervento in casi di start up ha una durata compresa tra 6 e 12 mesi.