Sblocco di progetto SAP con grossi benefici economici e gestionali

Problema

Una media azienda italiana (250 M Euro) del settore meccanico in forte espansione all’estero ha deciso di implementare di un sistema informativo gestionale (SAP) a supporto dei processi aziendali di governance e operations. La Direzione aziendale blocca il progetto e rimette in discussione la gestione della funzione IT nonché l’investimento su SAP dopo aver incontrato problemi legati alla gestione della prima fase e ai relativi costi.

Soluzione

Contract Manager individua una risorsa adatta a risolvere il problema e inserisce un IT manager nella posizione di Direttore IT e Organizzazione (CIO). Viene effettuato un rapido check-up della funzione IT, per individuare le iniziative volte al contenimento dei costi operativi. Al termine dell’assessment durato 3 mesi, il temporary IT manager formula alla Direzione una proposta per:

  • nuovo investimento SAP con la revisione dei processi e dell’organizzazione di supporto e con abbattimento dei costi di implementazione di circa il 55 %;
  • percorso di outsourcing selettivo di alcuni servizi/sistemi IT per ampliare il perimetro dei servizi e per ridurre i costi operativi.

I risultati al termine dell’incarico, durato circa 36 mesi, sono stati i seguenti:

  1. Nuova funzionalità di e-commerce integrata con SAP con il catalogo prodotti web che ha garantito un incremento vendite di oltre il 20 % nelle filiali estere coinvolte;
  2. Nuovo assetto della funzione IT con riduzione organici e outsourcing che, anche grazie a revisione altri contratti IT, ha consentito una riduzione annua dei costi operativi di oltre il 35%.