Un improvviso vuoto nell’Area Amministrativa

Problema

Azienda alimentare, 110 Mil Euro, Lombardia: la funzione Amministrazione non è coperta da un responsabile, il nuovo Direttore Amministrazione, Finanza e Controllo che doveva arrivare ha dichiarato forfait.
Ma i rapporti col sistema bancario debbono essere gestiti, il bilancio deve essere preparato, la funzione amministrativa deve essere presidiata e le persone che vi operano devono essere guidate e coordinate.
Non si può ulteriormente tollerare che la posizione rimanga scoperta.

Soluzione

10 giorni dopo, nell´area Amministrazione, Finanza e Controllo viene inserito un contract manager con notevole esperienza e professionalità, che tranquillizza le banche, presidia i vari aspetti della gestione amministrativa e rivitalizza i collegamenti con le altre funzioni aziendali. Il veloce inserimento del nuovo Direttore Amministrazione, Finanza e Controllo permette di presidiare la funzione e di dare continuità alle normali attività amministrative e finanziarie. Nel frattempo il Top Management dell´azienda dà incarico ad una società di executive search di individuare il responsabile per il futuro. Nel giro di otto mesi il nuovo CFO entra in azienda andando a sostituire il contract manager che ha raggiunto gli obiettivi di temporary management fissati nel contratto.